San Giuliano Terme. Al via i lavori per l’estensione della rete fognaria

SAN GIULIANO TERME – La Giunta Comunale di San Giuliano Terme guidata dal sindaco Sergio Di Maio ha deliberato un importante piano di sviluppo della rete fognaria: un atto aggiuntivo alla convenzione stipulata nel 2007 con l’Autorità di Ambito Territoriale Ottimale 4 Basso Valdarno che permetterà di completare alcuni interventi già avviati e realizzare nuovi tratti di fognatura.

“Gli interventi previsti riguarderanno soprattutto la frazione di Arena Metato – spiega il sindaco Di Maio – In questa frazione le problematiche ambientali legate al corretto smaltimento dei liquami sono piuttosto critiche. Verrà completato l’intervento in via Castelnuovo, con la messa in funzione del tratto di fognatura già realizzato ma non ancora attivo, e sarà estesa la rete in via Turati, via Giordano Bruno e in via Poggio Nuovo. Sarà inoltre risanato il tratto di fognatura di via Newton”. “Con il nuovo atto – prosegue l’assessore Mauro Becuzzi – sarà realizzato anche risanata la conduttura idrica in via Rinucci, a Madonna dell’Acqua”.

L’importo previsto dall’amministrazione per questi interventi è di 750.000 euro, di cui 400.000 euro previsti per il 2016 e finanziati, come annunciato nei giorni scorsi, grazie ai proventi delle azioni GEA. Il cofinanziamento dell’Autorità Idrica Toscana sarà invece di poco inferiore ai 700.000 euro.

By