San Giuliano Terme, il nuovo consiglio comunale. Matteo Cecchelli il più votato

SAN GIULIANO TERME – Sono in tutto quindici i seggi per la maggioranza di governo nel comune di San Giuliano Terme dopo la vittoria di Sergio Di Maio riconfermato Sindaco dagli elettori termali con oltre il 54 per cento. 

LA RIPARTIZIONE. Undici seggi vanno al PD, due alla Lista Futura Di Maio, due alla Sinistra Unita e nessuno ai democratici riformisti. La Lega conquista ben sette seggi, mentre due vanno al M5S.

Il segretario Matteo Cecchelli (nella foto) con 403 voti è il consigliere candidato più votato del comune termale.

La più votata nella minoranza invece è una donna Maria Cristina Taccini (Lega) con 139 consensi.

Dopo il “ricalcolo” non entra in consiglio comunale Elisabetta Mazzarri che si era presentata con “Cittadini per San Giuliano” che rimane fuori dall’aula assieme a Marcello Masini che si era presentato con l’altra lista civica “Il Comune fra la Gente”.

Vediamo quale potrebbe essere la composizione del Consiglio Comunale di San Giuliano Terme. La nuova giunta sarà presentata tra meno di dieci giorni.

PD

Matteo Cecchelli 403
Francesco Simonini 165
Angiolo Bernardi 175
Franco Castellani 256
Cinzia Di Lisi 186
Giuseppina Mariella Lotti 220
Arianna Raneri 168
Alberto Martini 177
Paolo Pardini 316
Angela Pisano 195
Donata Triggiani 166

LISTA FUTURA PER SERGIO DI MAIO

Giacomo Giordani 99

Francesca Banchetti 73

SINISTRA UNITA

Lucia Scatena 106

Luca Barbuti 91

LEGA

Antonio Casucci Candidato a Sindaco
Maria Cristina Taccini 139
Cristiano Pucci 106
Ilaria Boggi 96
Marco Gentili 93
Gianluca Gambini 86
Alessandro Marmeggi 81

M5S

Luigi Vitiello Candidato a Sindaco
Giampaolo Marrocu 36

By