San Giuliano Terme, studente di Ingegneria sorpreso a spacciare marijuana

SAN GIULIANO TERME – Spacciava droga all’università, ma da tempo era finito nei mirino dei Carabinieri. Ieri i militari della stazione di San Giuliano Terme hanno arrestato un albanese di vent’anni, studente universitario presso la facoltà di ingegneria dell’ateneo pisano.

Lo hanno trovato in possesso di due kg di marijuana, nascosti nella sua stanza presso la residenza universitaria dove alloggiava.

Nel corso della perquisizione i carabinieri hanno rinvenuto su un tavolino due etti di sostanza stupefacente e tutto il materiale che occorre per il confezionamento delle dosi, mentre in uno zaino hanno recuperato il resto della marijuana. Secondo gli inquirenti, il giovane aveva messo in piedi un grosso e redditizio giro di spaccio in ambiente universitario. L’albanese è ora rinchiuso al carcere Don Bosco di Pisa.

Fonte: Ansa

20131106-120036.jpg

You may also like

By