San Giuliano Terme, torna “Nati per leggere” con due appuntamenti ravvicinati

PISA – “Andiamo diritti alle storie”.  È con questa frase che “Nati per Leggere” promuove il diritto alle storie dei bambini e delle bambine in contemporanea con la Giornata Internazionale dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza, che si festeggia il 20 novembre.

La Biblioteca del Comune di San Giuliano Terme segue il progetto “Nati per Leggere” da diversi anni e negli ultimi due, ha aperto le porte ai bambini e alle bambine da 0 a 6 anni. Grazie ai volontari di “Nati per Leggere”, che si sono resi disponibili, ha organizzato incontri di lettura a cadenza mensile. I prossimi due incontri sono previsti il 27 novembre e il 18 dicembre dalle 17 alle 18.

Queste riflessionispiega il sindaco di San Giuliano Terme Sergio Di Maionascono dal desiderio di tenere sempre alta l’attenzione nei confronti dell’infanzia, dei suoi diritti, dei suoi bisogni perché i bambini e le bambine di oggi sono il nostro futuro e su di loro dobbiamo investire. Loro saranno i cittadini di domani. I bambini e le bambine vanno protetti anche dallo svantaggio socio-culturale e dalla povertà educativa e grazie alla lettura, in tutte le sue espressioni, è possibile farlo. Grazie quindi al collettivo del Nido d’infanzia Mary Poppins per la bella iniziativa proposta e realizzata”.

By