San Lorenzo incorona una crocerossina masterchef del Litorale Pisano

PISA – La sfida che proclamava la masterchef “rosa” del litorale pisano, organizzata e promossa da ConfcommercioPisa e Sindacato Italiano Balneari Sib, si è svolta al Bagno Pia giovedì 10 agosto.

Una notte di San Lorenzo all’insegna del divertimento e della gastronomia, che ha visto protagoniste assolute tre donne che per bravura, impegno e destrezza hanno impressionato giuria e pubblico. A contendere fino alla fine il titolo di regina dei fornelli a Samantha Forastieri, ci hanno provato l’avvocato e presidente dell’associazione Rinascita Pisana Raffaella Bonsangue, e la psicologa della Stella Maris Laura Ruglioni.

Insalatina di valeriana e arancia pelata, crostini con mozzarella di bufala e prosciutto crudo, omelette con prosciutto cotto per antipasto e un primo di rigatoni con pesto, ricotta e noci, sono i due piatti che hanno permesso a Samantha di ottenere i voti più alti della giuria di qualità, presieduta dal vicepresidente vicario di ConfcommercioPisa Alessandro Trolese, supportato dal direttore artistico del teatro Verdi di Pisa Silvano Patacca, dalla giornalista Monica Fontani, dall’avvocato Maria Chiara Zippel, dal critico eno-gastronomico Giorgio Dracupolos, dai giornalisti Michele Bulzomì de La Nazione e Donatella Lascar de Il Tirreno. Molto apprezzata dalla Giuria anche il pane carasau magicamente trasformato in una ottima pizza sarda dalla Bonsangue, così come assai convincente si è dimostrato il risotto a base di scamorza e prosecco proposto dalla Ruglioni.

Ha condotto la serata con la solita verve ed energia Alessio Giovarruscio, mentre cambusiera d’eccezione si è confermata Chiara Fontanabona. Soddisfazione per l’esito della serata è espressa da Fabrizio Fontani, presidente di ConfLitorale ConfcommercioPisa: “Grazie a tutti per la disponibilità e per l’ennesima occasione di poter vivere un’altra bella serarta sul nostro litorale all’insegna del divertimento e dello stare in compagnia”.

Loading Facebook Comments ...
By