San Miniato. Tartufi per Paolo Bonolis e per la Nazionale personaggi TV. La fotogallery

SAN MINIATOPaolo Bonolis ambasciatore del tartufo di San Miniato. Si impreziosisce con il noto conduttore Tv il lungo elenco di vip e personaggi noti del mondo dello spettacolo e della Tv a cui la città di San Miniato ha fatto dono di un pregiato tartufo bianco, in attesa della Mostra Mercato Nazionale che si svolgerà in tre week end di novembre dal 10 al 25 e per la quale sono attese 60.000 visitatori e oltre duecento espositori.

Oltre a Paolo Bonolis anche gli inviati di “Striscia la Notizia” e alcuni comici di una delle trasmissioni più seguite del palinsesto Mediaset “Colorado” hanno apprezzato le qualità del tartufo.  In ritiro a San Miniato per preparare la Partita del Cuore contro la nazionale dei cantanti, i giocatori della nazionale dei personaggi Tv, che hanno Bonolis come capitano, si sono infatti dilettati, prima dell’incontro, nell’assaggio olfattivo dei profumi che emanavano alcune grosse e preziose pipite.

E a proposito di vip e personaggi tv, gli organizzatori della Mostra Mercato Nazionale del Tartufo Bianco hanno pensato di raccogliere in una pubblicazione fotografica che è stata chiamata “L’albo d’oro degli ambasciatori del Tartufo di San Miniato” coloro a cui negli anni è stato fatto dono del prezioso frutto della terra. Tra essi figurano, tra gli altri,  big dello sport e dello spettacolo come Francesco Totti, Giancarlo Antognoni, Gigi Buffon, Nicolas Burdisso, Giorgio Chiellini, Cholito Simeone, Vincenzo Montella,  Andrea Della Valle, Pantaleo Corvino, Adriano Galliani, Giuseppe Marotta, Vincenzo Nibali, Fabiana Luperini, Franco Bitossi, Andrea Bocelli, Costantino Della Gherardesca, Don Backy,   Marco Masini, Andrea Balestri, Dario Ballantini, Giorgio Panariello, Leonardo Pieraccioni, Carlo Conti, Paolo Ruffini.

Il borsino del tartufo bianco ha una quotazione di circa 1500 Euro/kg e di circa 1800 Euro/kg per le pezzature più grandi. La stagione al momento è molto positiva sia in termini qualitativi che quantitativi.

 

 

By