San Ranieri, torna “Vota il Palazzo più bello”

PISA – Torna la simpatica iniziativa del Giugno Pisano ’’Vota il Palazzo più bello’’. Organizzata da Casartigiani, in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Pisa, rappresenta una particolare iniziativa che contribuisce a valorizzare Pisa, la sua storia, le sue tradizioni, oltre all’artigianato e alle tante botteghe artigiane ancora operanti sul nostro territorio.

lungarno

Che cos’è e chi può partecipare: La partecipazione al concorso è aperta indistintamente a tutti i cittadini, residenti in Pisa e non, che possono esprimere la loro preferenza sul palazzo meglio addobbato durante il periodo della Luminara, esprimendo la loro preferenza tassativamente con una sola scheda per votazione. Nella scheda di votazione sono indicati, numericamente, i Palazzi dei Lungarni e delle piazze interessate dalla Luminara.

Novità di questa edizione: Nella manifestazione di quest’anno sono state rinnovate le schede di votazione per renderle più pratiche e facilitare l’individuazione dei palazzi agevolando il voto di preferenza. Inoltre, sarà possibile esprimere una preferenza per parte, tra Tramontana e Mezzogiorno, la cui illuminazione risulta maggiormente curata nel suo complesso.

Quando e dove si vota: Per una migliore distribuzione e raccolta delle schede di votazione (circa 20.000), sarà montato sotto le Logge di Banchi, da domenica 14 giugno, un gazebo all’interno del quale saranno depositate le urne contenenti le schede votate.

Oggi lunedi si vota dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 17 alle 20. Eccezionalmente, martedì 16 giugno lo stand rimarrà aperto, oltre ad osservare l’orario mattutino, fino alle ore 24 per permettere a chiunque fosse interessato di esprimere il proprio giudizio la sera stessa della Luminara. Mercoledì 17 sarà possibile votare, oltre che la mattina, dalle 17 alle 22, durante il Palio di San Ranieri.

L’estrazione dei vincitori: Giovedì 18 giugno e venerdì 19 si provvederà allo spoglio delle schede. Martedì 23 giugno alle ore 12 si provvederà all’estrazione delle 10 schede vincenti. A seguire, venerdì 26, alle ore 17, in Sala regia di Palazzo Gambacorti, avverrà la premiazione.

I premi: Ai vincitori andranno opere create da Maestri Artigiani e sono pezzi unici dell’Artigianato Artistico Pisano che hanno un notevole valore commerciale.

By