San Rossore chiuso per evitare assebramenti

SAN ROSSORE – A San Rossore, per effetto del decreto governativo dell’11 marzo, sono chiusi il centro visite, l’ippodromo, il bar e i ristoranti.

Nei giorni di sabato e domenica, per evitare ogni forma di assembramento, l’accesso è permesso esclusivamente ai residenti nella Tenuta, al personale delle Caserme dei Carabinieri e dalla Base degli Incursori, ai dipendenti dell’Ente che devono svolgere attività lavorativa come le Guardie del Parco e il personale dell’azienda agricola.

Per il personale amministrativo è stato attivato lo smart working, presso gli uffici dell’Ente è sospeso il ricevimento al pubblico, comunicazioni e pratiche possono essere effettuate via pec e mail. Si ricorda che secondo il decreto governativo gli spostamenti, soprattutto quelli in macchina, devono essere giustificati per motivi di salute, lavoro e necessità

By