Santa Luce, cade da sette metri in un serbatoio

PISA – Una squadra dei Vigili del Fuoco del Comando di Pisa e Livorno, integrata da personale S.A.F. (Speleo-Alpino-Fluviale) sono intervenute nel comune di Santa Luce in via Rosignanina per soccorrere una persona caduta da un’altezza di circa sette metri all’interno di un serbatoio, vuoto e privo di gas, destinato a produzione di biogas della società “Fattorie Toscane”.

L’uomo, 48 anni, dipendente di una ditta specializzata in opere di manutenzione, è stato recuperato dal personale dei Vigili del Fuoco, mediante tecniche di derivazione alpinistica con l’uso di cavalletto e barella “Taboga” ed affidato al personale sanitario intervenuto sul posto.

Loading Facebook Comments ...
By