Sant’Anna, una borsa di studio di 12 mesi per l’esperienza degli utenti del servizio pubblico

PISA – La Scuola Superiore Sant’Anna indice un concorso, per titoli e colloquio, per assegnare una borsa post lauream per attività di ricerca della durata di 12 mesi, eventualmente rinnovabile, sulle “Attività di ricerca per rilevare i comportamenti e l’esperienza degli utenti dei servizi pubblici”.

Tale attività rientra nell’ambito del progetto finanziato dal Ministero della Salute “CCM – Un intervento di implementazione strutturata e sistematica di educazione della persona diabetica: agire su alimentazione, attività fisica e gestione auto-efficace della malattia cronica per incidere sul controllo del peso e degli indicatori di malattia”. Le domande di partecipazione, da indirizzare al Direttore dell’Istituto di Management, devono essere presentate o fatte pervenire entro lunedì 13 giugno 2016 all’ufficio protocollo della Scuola Superiore Sant’Anna, in piazza martiri della libertà 33, a Pisa. La consegna a mano dovrà avvenire negli orari di apertura, come indicati nel bando all’art. 4. Tutti i candidati saranno ammessi al colloquio, che avverà mercoledì 15 giugno 2016, alle ore 09.30, alla Scuola Superiore Sant’Anna. Il bando completo, da leggere con attenzione, è disponibile su http://www.santannapisa.it/it/borse-e-contributi/borsa-di-studio-post-laurea-attivita-di-ricerca-della-durata-di-12-mesi-0. Per ulteriori informazioni: Sara Gatto: +39.050.883993 (orario di ufficio); sara.gatto at sssup.it

By