Santo Stefano all’ippodromo di San Rossore

PISA – La giornata di corse di Santo Stefano inizia alle 14 e sono sei le corse in programma giovedì 26 dicembre all’ippodromo di San Rossore.

Il premio Picciola, maiden per i 2 anni sui 2.000 metri, ha raccolto 9 partenti. La giubba di Stefano Botti sarà difesa da Better Day e Vinci Per Noi. Il secondo dei due sembra avere forma in crescita e attitudine alla distanza. Tamacris e Illogical Dream possono migliorare la loro prestazione di debutto. Sorprese possono venire dai debuttanti.

Il premio Azzurrina, handicap per i 3 anni sui 1.500 metri, è anche TRIS NAZIONALE. Land of Freedom è in serie positiva e punta al successo. King Winker e Cadeau D’Amour i rivali dichiarati, Philomenia la sorpresa.

Anche il premio Carlandrea, handicap per i 3 anni e oltre sui 2.000 metri è stato scelto come TRIS NAZIONALE. Corsa difficilissima nella quale, però, Capitan Renaccio potrebbe bissare il recente successo ottenuto sulla pista. Groor e Please Have Fun restano su buone prestazioni. Mezza sorpresa l’ospite romano Khalumbre reduce da vittoria.

By