Scaldasalviette, un tocco di funzionalità e design al vostro bagno

PISA – Avete sentito parlare in maniera entusiasta dai vostri amici delle scaldasalviette, ma siete dubbiosi sulla loro utilità e vi state domandando se potrebbero essere utili a casa vostra?

Ebbene, si tratta di un dubbio comprensibile, dal momento che gli scaldasalviette sono spesso considerati da alcuni come un accessorio non necessario. Tuttavia, quando imparerete a conoscerli meglio, probabilmente tenderete in maniera rapida a cambiare opinione, finendo con il volerne acquistare uno!

Cosa sono gli scaldasalviette

Prima di tutto, dovete sapere esattamente cos’è uno scaldasalviette. In breve, si tratta di un elettrodomestico utilizzato generalmente in bagno (ma che può anche essere aggiunto ad altri spazi) che serve ad asciugare gli asciugamani e mantenere l’ambiente pulito e privo di umidità, come garantiscono gli ottimi dispositivi di Ercos.

Come funzionano gli scaldasalviette

Chiarito ciò, gli scaldasalviette sono di due principali tipologie: essere elettrici, o con riscaldamento di acqua. Gli scaldasalviette elettrici funzionano indipendentemente dal sistema di riscaldamento domestico, poiché contengono elementi elettrici a basso watt. Gli scaldasalvietteidronici” devono invece essere collegati all’impianto idraulico dell’acqua calda o al sistema di riscaldamento radiante per poter funzionare. L’acqua calda muoverà attraverso le loro barre, proprio come nel caso di un radiatore, arrivando alla temperatura desiderata.

Gli scaldasalviette convengono?

Ma sono davvero utili gli scaldasalviette? Quando si esce dalla doccia, è probabile che desidererete un asciugamano bello caldo e piacevole da avvolgere intorno a voi, e non certo un asciugamano umido e freddo. E la stessa cosa avverrà quando si esce dalla vasca. Tuttavia, guai a pensare che gli scaldasalviette siano utili solo per questo scopo: potete infatti installarle ovunque, per poter riscaldare i vostri cappotti, guanti e cappelli.

Ad ogni modo, a seconda del tipo di scaldasalviette che sceglierete, i benefici potranno variare anche sensibilmente. Per esempio, i portasciugamani sono disponibili in una varietà di forme e dimensioni e, oltre ad essere funzionali, possono anche essere un’aggiunta elegante all’ambiente.

Inoltre, alcuni scaldasalviette funzionano in maniera simile ai radiatori, aiutando a regolare la temperatura e l’umidità nella stanza, e riducendo così il rischio di muffa. E se la stanza è piccola, si può optare per uno scaldasalviette al posto di un termosifone, e risparmiare spazio ed energia.

Insomma, si tratta di elettrodomestici davvero utili e funzionali, soprattutto nella loro versione a parete: ideali per i piccoli ambienti, liberano spazio a terra e, allo stesso tempo, sono eleganti e flessibili. I modelli freestanding, di contro, offrono una maggiore flessibilità (possono essere spostati da un posto all’altro in base alle necessità), ma sono più scomodi da gestire e da integrare nell’ambiente.

Si tratta dunque di una questione di preferenze, anche se la nostra scelta non può che ricadere su scaldasalviette a parete, certamente più gradevoli e in linea con le esigenze dei bagni moderni, che non abbondano di sicuro di spazio utile disponibile, e potrebbero dunque avvantaggiarsi di un pannello fissato sul muro in modo solido.

By