Scambio di consegne alla Chiesa di S. Francesco: Padre Pretini è il nuovo Parroco

PISAPadre Alessandro Pretini, appartenente all’Ordine dei frati minori conventuali toscani e pontederese doc, proveniente dal convento di San Francesco a Tirrenia, è il nuovo Guardiano del Convento di San Francesco a Pisa.

di Maurizio Ficeli

image

La cerimonia dello “scambio delle consegne” con Padre Tomasz Rylko, è avvenuta domenica 26 giugno 2016 alle ore 12 in una commovente e partecipata cerimonia nella chiesa di Santa Cecilia (che ora sostituisce la chiesa di San Francesco che, come noto, è chiusa e in attesa di restauro accompagnata dal coro dei giovani con tanto di chitarra.

Padre Alessandro Pretini però, per ora è solo Guardiano, nomina datagli dal Ministro provinciale Toscano dei Frati Minori Conventuali, ma non è ancora ufficialmente parroco (lo è virtualmente) perchè tale nomina dovrà essere ratificata dall’arcivescovo di Pisa in una successiva cerimonia e per adesso sarà affiancato da un frate polacco ,Padre Piotr Lotysz,anche lui presente in San Francesco per tanti anni. A Padre Tomasz Rylko, che questa settimana lascerà San Francesco con un volo diretto da Pisa per Danzica, la redazione di Pisanews porge i migliori auguri per il nuovo incarico di Viceministro Provinciale dei Frati Minori Conventuali di Danzica che gli è stato affidato e che saprà svolgere, ne siamo certi, con grande capacità e bravura e da allo stesso tempo, il benvenuto al nuovo Padre Guardiano Alessandro Pretini per il suo nuovo incarico pastorale in una comunità impegnativa ed attiva come quella di San Francesco.

By