“Scampagnata al Galilei”, anche il Sindaco Filippeschi scende in piazza per difendere l’aeroporto

PISA – Il sindaco Marco Filippeschi scenderà in piazza in prima persona per promuovere la manifestazione di venerdì prossimo al “Gslilei”. Oggi è prevista in piazza XX Settembre una manifestazione e un volantinaggio per illustrare a tutti la manifestazione.

Un gruppo di associazioni molto attive e rappresentative degli interessi diffusi della città ha promosso un’iniziativa di sensibilizzazione, che per la prima volta si fa di fronte all’Aeroporto “Galileo Galilei”, nella forma di una “scampagnata”, di un presidio che si vuole numeroso, sereno e creativo.

aeroporto pisa

E’ l’espressione della consapevolezza, di quanto grande si a la posta in gioco. E’ assurdo mettere in difficoltà un Aeroporto che funziona bene. Vogliamo difendere il Galilei da decisioni localistiche e sbilanciate, che consentono che a settanta chilometri da Pisa, a Peretola, si realizzi un aeroporto doppione, che con la pista di 2400 metri rende possibile trasferire i voli low cost, compromettendo così la prospettiva di sviluppo, la tenuta dell’occupazione e le enormi ricadute sul territorio che dà. Inoltre, vogliamo esprimere la preoccupazione per il rischio a cui sono sottoposti i grandi investimenti sul Galilei, che hanno bisogno della crescita programmata e non di competizione negativa. E’ in corso un tentativo di privatizzazione che non convince nessuno, fatto con un’OPA ostile, che non dà garanzie. Invece noi vogliamo che SAT possa affermare le sue prospettive con i soci pubblici che mantengano la maggioranza delle azioni, possano difendere la società e trattino da una posizione di forza ogni strategia. Solo così, oggi, si possono combattere le insidie che incombono e fissare le garanzie che servono con Regione, Governo e socio privato.
Le associazioni promotrici sono le seguenti: Idee per Pisa, Amici di Pisa, Il Mosaico, Amici dell’Aeroporto Galilei di Pisa, Associazione Noi Adesso, Laboratorio Riformista, Circolo Culturale Filippo Mazzei, Amici dei Musei e dei Monumenti Pisani.

La piattaforma della manifestazione è rappresentata dall’atto d’indirizzo approvato col voto unanime del Consiglio Comunale l’8 maggio scorso, che diventerà anche il testo di una petizione cittadina.

Abbiamo invitato e invitiamo tutte le altre associazioni, i sindacati, i partiti, ad aderire.

Intanto alla manifestazione in difesa del Galilei hanno aderito le seguenti forze politiche: Partito Democratico, Lista Civica In Lista per Pisa, Partito Socialista –Riformisti per pisa, SEL, Forza Italia, Nuovo Centro Destra, Noi Adesso Pisa, Fratelli d’Italia, Movimento 5 Stelle, Italia dei Valori e Comunisti Italiani.

Anche i cittadini possono aderire singolarmente e contribuire alla riuscita della manifestazione inviando una e-mail all’indirizzo giulemanidalgalilei@mail.com. Tutte le informazioni e gli aggiornamenti sulla pagina Facebook «Amici dell’Aeroporto Galilei di Pisa».

You may also like

By