Scherma. La pisana Martina Batini terza a Cancun

PISA – Si è da poco aperta la nuova stagione agonistica e già non mancano i risultati per il Club Scherma Pisa. Martina Batini è infatti volata a Cancun (Messico) per una prova di Coppa del Mondo ed è tornata in Italia con una medaglia d’argento a squadre ed una di bronzo individuale al collo.

La medaglia d’argento arriva, come già detto, dalla competizione a squadre e vede Martina e le sue compagne di Nazionaale assolute protagoniste della gara come ormai di consuetudine. Le nostre portacolori si sono arrese solo nella finalissima per l’oro contro la Russia.

Il bronzo della Batini arriva invece al termine di una gara estremamente appassionante che ha visto Martina al centro dell’azione per l’intero svolgimento della competizione. Dopo l’esenzione dalla fase a gironi della gara grazie ad un’alta posizione nel ranking mondiale Martina ha battuto nell’ordine l’americana Blow (15-10 il punteggio finale) la connazionale Cipriani (15-13) e la tunisina Boubakri (ancora 15-13). Nei quarti di finali è stato invece il turno della francese Thibus (15-13 per la terza volta consecutiva il punteggio a conclusione del match). La sconfitta che ha relegato la nostra concittadina al terzo gradino del podio è arrivata invece ad opera della statunitense Kiefer (15-7) che è poi andata a vincere la gara.

Simone Piccini, da sempre Maestro di Martina Batini, si è dichiarato soddisfatto della prestazione della propria allieva con le seguenti parole: “Martina è una delle top player a livello mondiale. Questo inizio stagione è partito nel migliore dei modi, l’obiettivo è ora quello di continuare a lavorare duramente in palestra per mantenere questo livello e andare a caccia di medaglie pesanti”.

By