Sconfitta casalinga per il CUS Pisa Basket contro San Vincenzo

PISA – Il CUS Pisa cade in casa contro il San Vincenzo al termine di una gara molto tirata, nella quale i cussini si sono spenti man mano col passare del tempo. Il San Vincenzo riesce così a rafforzare la sua leadership in campionato mentre i cussini invece conservano il nono posto in classifica.

LA GARA – Un vero peccato per la squadra di Giaconi che aveva letteralmente dominato il primo quarto con il risultato di 19-5 mettendo dentro ben quattro triple, di cui due ad opera di Dini, tra i migliori in campo dei suoi assieme a Caprioli. Nel secondo quarto il San Vincenzo riesce a rifarsi sotto segnando punti pesanti con Venucci e Donsignore e sfruttando la prestanza fisica di Fabiani. Il vantaggio di 14 punti sfuma in un batter d’occhio e solo una tripla di Dini riesce a mantenere il vantaggio sul 27-25 all’intervallo lungo. Il terzo quarto è quello più caotico e tirato della gara. Si assiste a continui capovolgimenti di fronte, ma ormai i gialloblu hanno perso lucidità e si vede. Gli spazi si aprono pericolosamente e il San Vincenzo chiude il parziale con il vantaggio di 42-43. Nell’ultimo quarto gli ospiti dilagano con ottime combinazioni di gioco. I cussini segnano soltanto otto punti. Gli ospiti giocano molto più di squadra e vanno a segno con ben 6 giocatori, spesso anche con giocate spettacolari.

PROSSIMO TURNO – Per il prossimo turno il CUS Pisa è atteso allo scontro in trasferta contro il Venturina, squadra a pari punti in classifica. Riposerà per l’occasione il San Vincenzo dopo aver incamerato punti preziosi in classifica.

CUS PISA – SAN VINCENZO 50-62
Parziali: 19-5, 27-25, 42-43, 50-62
CUS PISA: Romano, Malventi, Rossi, Caprioli, Raimo, Dini, Manetti, La Pusata, Pecchia, Nelli. All. Giaconi
SAN VINCENZO: Bartolini, Donsignore, Caporali, Venucci, Tinti, Fabiani, Bezzini, Agostini, Betti, Canesini. All. Triglia

By