Sconfitta in casa contro la capolista Bra per il Cus Pisa calcio a 5. Trionfi per le giovanili.

PISA – Contro la capolista Bra il Cus Pisa risponde con il tutto esaurito sulle tribune. Palloncini colorati e bandierine a fare da cornice all’esibizione dei pulcini della scuola calcio a 5 del settore polidisciplinare prima della gara che ha inizio con i gialloblu caricati da tutto questo affetto e supporto. 

LA GARA – Il Cus Pisa va in vantaggio con Vasarelli, ma i piemontesi pareggiano quasi subito grazie a una incertezza difensiva pisana. La gara si gioca sul filo dei nervi, dato che entrambe le formazioni si giocano moltissimo in questa partita. Il Bra allunga e il 2-1 messo a segno dal bomber del campionato Granata su calcio d’angolo è frutto di una dormita della difesa pisana che lascia libero di inserirsi e di girare al volo in gol la palla del vantaggio. Il bra non è appagato e si porta sul 3-1 e 4-1 in rapida successione. Mister Lami si gioca quindi la carta del portiere di movimento, che con un paio di aggiustamenti porta subito buoni frutti. Vanno a segno Bertoldi e Cofrancesco e, dopo aver subito il 5-3 per una palla persa durante il giro palla senza portiere tra i pali, i pisani trovano la forza di segnare anche il 5-4 con Capuano. Mancano ormai solo pochi secondi, troppo poco per raggiungere un pareggio quanto meno meritato. I tre pali e la traversa colpite e i tre miracoli del portiere ospite da solo contro gli attaccanti gialloblu, avrebbero giustificato sicuramente un punto per parte. Adesso ci sarà uno stop per la prossima giornata e poi tre derby di fuoco contro Poggibonsi, Isolotto e Pistoia prima della pausa natalizia.

ALLIEVI – Il Cus quest’anno ha iscritto due compagini (Cus A e Cus B) al campionato Allievi toscano di calcio a 5. Diversamente dal Cus A, la squadra B è molto più giovane di quella consentita (1999-2000) e la compagine è stata iscritta come formazione sperimentale. Nelle gare del weekend il Cus A ha domato una caparbia Sangiovanesse per 9-3 con reti di Carmignani, Sbrana, Federico, Cazzuola e Mugheddu, giocando una gara di cuore, mentre i più piccoli del Cus B hanno battuto gli avversari più grandi di due anni dell’Aton Green Florence Firenze con un perentorio 7-3 giocando una gara tatticamente perfetta. Le reti di Gadducci, Turi e Potorti hanno spinto i giovani gialloblu verso la vittoria. Questi risultati sono la dimostrazione, se ancora non ce ne fosse bisogno, di quanto il settore giovanile calcio a 5 del Cus Pisa sia in crescita. Prima ed unica società ad avere tutte le categorie giovanili.

Cus Pisa – Bra (CN) 4-5
Formazione: Iacoponi, Capozza, Bertoldi, Roggio, Cofrancesco, Della Casa, Capuano, Vasarelli, Borsacchi, Umalini, Vairo, Bandinelli.
Reti: Vasarelli, Bertoldi, Cofrancesco, Capuano.

By