Scoperto panettiere livornese: gettava i rigiuti nel canale dei Navicelli a Pisa. Multa di 6000 euro

Pisa – E’ la triste realtà, è la reale inciviltà, che spinge a “sporcare” non solo la città, ma anche la propria dignità.

E’ stato scoperto il colpevole che si spostava appositamente da Livorno a Pisa per abbandonare i rifiuti su terreni nella zona del canale dei Navicelli. Si tratta di un panettiere livornese che è stato scoperto grazie all’attività congiunte dalla Polizia Municipale di Pisa e Livorno ed ha ricevuto una multa da 500 euro. Si aggiunge ad altre due persone scoperte e multate ieri, sempre dagli agenti di via Battisti, per abbandono di rifiuti.

 

Per lui, multa di 6000 euro e procedura di chiusura avviata per un’edicola del centro storico che invece di vendere giornali e riviste è stata trasformata in un negozio di souvenir senza averne titolo: è la quarta in poche settimane che viene scoperta e chiusa dalla Polizia Municipale che continuerà i controlli.

Inoltre 75 le sanzioni comminate giovedì per infrazioni al codice della strada, tra queste 22 per ingresso in ZTL contromano.

By