Scuola Sant’Anna: al via l’anno accademico 2012-13

PISA – Si terrà lunedì 22 ottobre la cerimonia di apertura dei corsi che, di fatto, coinciderà con l’inaugurazione dell’anno accademico 2012/2013 della Scuola superiore Sant’Anna di Pisa.

L’evento, uno dei più significativi nella vita istituzionale, avrà un doppio significato e non limiterà il suo interesse a un pubblico interno.

Per il Presidente Giuliano Amato e soprattutto per il Rettore Maria Chiara Carrozza sarà l’occasione per presentare il programma e gli obiettivi strategici da raggiungere nei prossimi mesi e allo stesso tempo si legherà a uno temi di ricerca più attuali che si affrontano proprio alla Scuola Superiore Sant’Anna, con particolare riferimento al dibattito sulle tecniche di gestione e di organizzazione del sistema sanitario in un momento di crisi, com’è l’attuale. A queste tematiche sarà infatti dedicata la lectio magistralis tenuta da Adalsteinn Brown, Direttore dell’Institute for Healt Policy, Management and Evaluation dell’Università di Toronto, considerato uno dei maggiori esperti a livello internazionale per il management sanitario.

Il programma della cerimonia si aprirà con il saluto del Presidente Giuliano Amato a cui seguirà la relazione programmatica e volta a disegnare il futuro da parte del Rettore Maria Chiara Carrozza, che fornirà la “carta d’identità” della Scuola Superiore Sant’Anna e che indicherà la direzione del nuovo piano strategico. Dopo i saluti dei Rappresentanti delle diverse componenti e dopo la lectio magistralis di Adelsteinn Brown il Coro degli Allievi della Scuola Superiore Sant’Anna sancirà la conclusione della cerimonia e l’inizio dell’anno accademico 2012 / 2013.

By