Scuole, partiti i lavori alle Parmini

PISA – Bambini e ragazzi in sicurezza; questa la prima preoccupazione dell’Amministrazione Comunale dopo il distacco notturno di parte dell’intonaco alle scuole Parmini.

Poi, da subito, ci si è attivati per rilevare lo stato di deterioramento dell’intonaco: da oggi tecnici incaricati dal Comune, con procedura di massima urgenza, sono al lavoro. Ed entro 2 giorni saranno disponibili i risultati ottenuti dalla scansione termografica dei soffitti e dalle “prove a strappo”. E quindi decisi lavori e tempi..

Già sicuri i lavori da effettuare per la messa in sicurezza dei soffitti Stessa cosa sarà eseguita alla scuola d’infanzia De Andrè, attigua alle Parmini . E i piccoli studenti? Le 5 classi del primo piano dell’edificio sono da questa mattina alle Oberdan. Le tre classi al piano terra da venerdì 18 saranno alla scuola De Sanctis, come richiesto dai genitori. Per il servizio mensa che, ricordiamo, inizia lunedì 21, si stanno predisponendo le variazioni.

Gli assessori Chiofalo e Serfogli stanno seguendo, fin dall’inizio la situazione. Hanno dato disposizioni agli uffici di predisporre indagini diagnostiche approfondite rispetto a quelle già effettuati consistenti in analisi termografiche e dove necessario “prove a strappo” su quegli edifici con caratteristiche similari(strutture con solai latero-cemento). Commenta l’assessore Serfogli: “ La sicurezza rimane una cosa fondamentale per questa Amministrazione, malgrado le ristrettezze del momento.

By