Prima e Seconda categoria. Calci ko, il Tirrenia continua ad inseguire. Cep quinto in Seconda

PISA – Come ogni lunedì facciamo il punto dei risultati delle squadre pisane impegnate nei campionati di Prima e Seconda categoria.

PRIMA CATEGORIA. Nel girone D di Prima Categoria battuta d’arresto del Calci sconfitto 1-0 dalla Sanromanese. Decisiva la rete di Telleschi per i locali al 25 del primo tempo. La squadra di Vuono rimane a quota 7 punti in classifica e tra sette giorni proverà a riscattarsi nella gara interna contro il Montelupo. La Geotermica continua a guidare il girone seguita a due lunghezze dal Montelupo e Donoratico.
SECONDA CATEGORIA. Nel girone C scoppiettante 4-4 nel derby tra Pappiana e Migliarino. Non bastano alla squadra di Moretti le grandi prestazioni di Di Cicco e Di Bianco al cospetto di un Migliarino mai domo che prima rimonta e poi si fa raggiungere nel finale di partita. Grandi affermazioni esterne per La Cella (3-0) sul campo del Fornoli con le reti di Marconi Cozac e Colavita il San Giuliano sul campo del Quiesa con le reti di Sbranti, Puliti e Timpano. In testa regge il Molazzana che batte nel derby il Barga non demorde il San Filippo corsaro a Pontecosi (4-2) ed il Vagli che rifila un poker al Luccsette.
Nel girone dopo il pari a Livorno torna al successo il Cep con il 2-0 al Rosignano firmato Rindi e Igbineweka. La capolista Guasticce batte con un pesante 5-1 la Bellani. Vince di misura il Tirrenia di Frau, gol decisivo di Regoli e rimane agganciato alla prima posizione. Torna al successo il. Ponte alle Origini di mister Taccori sul campo del Gabbro con le reti di Bargi e Lazzeri. Il Portuale Guasticce guida la classifica con due punti di vantaggio sul Tirrenia e tre sul Collevica. Quinto posto per il Cep a quota 13.
Loading Facebook Comments ...
By