Seconda categoria gir. B: Ponsacco tifo e gol per allungare in vetta: 3-1 al Capanne

PONSACCO – Il Big-match del “Comunale” di Via Rimenbranza vedeva di fronte il Ponsacco capolista ed il Capanne, secondo in classifica nel girone B della Seconda categoria. Hanno vinto i ragazzi di mister Lazzini (3-1) che staccano la formazione pistoiese di cinque lunghezze lanciando la prima fuga della stagione.

PONSACCO – CAPANNE 3-1

PONSACCO: Lombardi, Carli, Degl’Innocenti (’29’ st Corona), Ferrucci A., Tolomei, Ferrucci M. (37′ st Boni), Frassi, Balestri, Verola, Venturella (45′ st Bertini), Arricca. A disp. Granchi, Pratelli,Boni, Biasci, Allani. All. Lazzini

CAPANNE: Giunti, Amatucci, Sollazzi, Cordua, Bani, Botrini (15’st Vannozzi), Aurilia, Conforti, Mazzeo, Susini (32′ st Brandani), Gasperini (45′ pt Thiobou). A disp. Cerri, Costagli, Riccio, Shera. All. Valori

ARBITRO: Minuti di Livorno

RETI: 32′ Arricca (rig., P), 70′ Susini (C), 85′ e 90′ Verola (P)

 

La cronaca. Finisce 3-1 per il Ponsacco una gara controllata e ben gestita per gli uomini di Mister Lazzini. In vantaggio al 30′ con un rigore netto su Venturella è trasformato da Arricca. Il Ponsacco gioca bene e si vede la mano del nuovo mister Lazzini, con trame ben delineate e rifinite dal duo in attacco Verola – Venturella. Nel secondo tempo Frassi prima e Verola poco dopo falliscono il gol del raddoppio e su un azione di contropiede Carli tocca con la mano. Per l’arbitro Minuti e’ rigore. Lombardi prima para su Susini e sulla respinta lo stesso Susini pareggia il risultato. Dagli spalti il gruppo Ultras torna a cantare come negli anni passati e danno la spinta giusta alla loro squadra. All’ 85′ su calcio di punizione di Arricca, Verola stacca in cielo e fa’ esplodere il Comunale. Tutti alla rete che delimita il campo a festeggiare un gol importantissimo. Ma non è finita, cinque minuti dopo ancora Verola sempre su un ottima imbeccata di Arricca conclude nell’angolo basso per il 3-1 finale. Tutti sotto gli Ultras come non succedeva da anni a festeggiare una vittoria che seppur conquistata ad ottobre vale gia’ una buona fetta di campionato.

By