Seconda categoria. La Popolare Cep 2019-20 prende forma. Rossi la spalla di mister Michelotti

PISA – Entra nel vivo la campagna trasferimenti della Popolare CEP.

La dirigenza è al lavoro già da settimane per dare allo staff tecnico un gruppo all’altezza della situazione, con l’obiettivo di provare a far meglio della stagione da poco conclusasi con la beffa della promozione in Prima Categoria, sfumata al settimo minuto di recupero del secondo tempo supplementare della finale Play Off.

Espletate le procedure per l’iscrizione al campionato, la prima novità è nello staff tecnico, con Mister Rossano Michelotti che sarà affiancato da Lorenzo Rossi il quale, concluso precocemente il suo ciclo da calciatore per qualche anno, ha deciso di intraprendere la carriera da tecnico, scegliendo da quest’anno la Popolare come trampolino di lancio per una speriamo duratura e pluriennale, esperienza.

Per quanto riguarda il parco giocatori si registra già un discreto numero di movimenti. In uscita il furetto Igbineweka “Prince” Osa che, dopo il rientro dal prestito dall’Urbino Taccola dove ha dato un grande contributo alla permanenza in Promozione del sodalizio ulivetese, si è accasato alla Fratres Perignano in Eccellenza, scalando quindi un’ulteriore categoria. Oltre ad un imbocca al lupo di rito, per noi la soddisfazione di averlo scoperto e lanciato.

Sono stati svincolati i giocatori inattivi da oltre un anno, quelli che non rientrano nel progetto e quelli che, hanno deciso di smettere col calcio giocato.

Veniamo alle operazioni in entrata. Hanno sposato il progetto ceppino la punta Francesco Bargi (era a Filettole, in precedenza ha girato mezza provincia anche per categorie superiori), il difensore centrale Leonardo Lossi (sempre dal Filettole), la giovane punta classe 1998 Leonardo Policella (dal Fornacette), l’esterno Gabriele Scivoletto (era a San Giuliano dove ha vinto il campionato di Seconda Categoria centrando la promozione in Prima) ed il portiere Simone Meini (era a La Cella).

Avviate anche le procedure di primo tesseramento FIGC in Italia” per Mustapha Chaim, messosi in evidenza nella stagione scorsa nel campionato promozionale Uisp. Inoltre si sta lavorando al rinnovo dei prestito per Francesco Cassaro dal Cascina mentre, per il trasferimento definitivo di Leonardo Senesi dal Fornacette, è cosa fatta.

Da qui alla chiusura delle liste non sono esclusi ulteriori movimenti, se si presenterà l’occasione. La squadra si ritroverà, prima delle ferie, martedì 30 luglio per una cena conviviale, sarà un momento di ritrovo per i “vecchi” e di conoscenza per i “nuovi”.

L’inizio della preparazione è fissato per lunedì 19 agosto al campo ex Porta Nova sul retro del Palasport pisano, impianto che sarà la base ceppina anche per questa stagione, in virtù dell’accordo di collaborazione con Pisa Storms, la società cittadina del Football Americano del Presidente Adori e dei dirigenti Gradi e Toni, titolare della convenzione col comune con la quale Popolare CEP collabora per la cura del verde e le piccole manutenzioni ordinarie.

Per quanto riguarda il campo di gara, col sogno di un futuribile campo regolamentare al CEP su cui si sta lavorando, grazie all’amicizia e alla stima con l’amico Luciano Sorrentino, saremo ancora ospitati presso le strutture della Polisportiva La Cella in golena d’Arno a Porta Fiorentina.

Nella foto sopra Mister Rossano Michelotti e la sua nuova spalla Lorenzo Rossi

By