Seconda divisione girone B: situazione immutata in vetta

PISA – Non cambia nulla in vetta visto che le prime quattro pareggiano nei big match. Si dividono infatti la posta Teramo e Foggia e Casertana e Cosenza. Non ne approfitta il Castel Rigone messo ko dal Martina. Per il Tuttocuoio ko a Messina siglato dal sempre verde Corona e situazione di classifica che comincia a farsi preoccupante. Cade ancora il Gavorrano che viene pure raggiunto dall’Arzanese che pareggia a Poggibonsi. Primi punti per il Sorrento di Simonelli che supera l’Aprilia.

Seconda divisione, diciannovesima giornata

Gavorrano – Ischia 0-1

Aversa – Melfi 0-0

Chieti – Vigor Lamezia 0-0

Sorrento – Aprilia 1-0

Martina – Castel Rigone 2-0

Poggibonsi – Arzanese 2-2

Messina – Tuttocuoio 1-0

Cosenza – Casertana 2-2

Foggia – Teramo 1-1

CLASSIFICA: Teramo 37; Cosenza 36; Foggia, Casertana 32; Castel Rigone 29; Melfi 28; Vigor Lamezia 27; Ischia 26; Aversa 25; Poggibonsi 24; Chieti, Messina 22; Tuttocuoio, Martina, Aprilia 21; Sorrento 20; Arzanese, Gavorrano 14.

 

By