Seconda divisione: Tuttocuoio ai play off contro l’Aversa Normanna

PISA – Non ci sono grosse sorprese nell’ultima giornata di Seconda divisione. Il Tuttocuoio batte la Casertana e si giocherà tutto nei play off dove affronterà l’Aversa Normanna. lega_proLa strada è lunga visto che alla fine ne dovrà restare solo una tra i due gironi. Le big restano tutte in Lega Pro, mentre  saluta il Chieti solo fino a qualche stagione fa in C1. Impresa dell’Arzanese che pochi mesi fa sembrava spacciata e che ora quanto meno tenterà i play off. Spareggi anche per il Sorrento di Simonelli che alla fine manca la salvezza diretta per un solo punto.

Seconda divisione girone B, trentaquattresima giornata (ultima)

Cosenza – Teramo 1-1

Tuttocuoio – Casertana 3-0

Messina – Martina 3-2

Chieti – Foggia 4-4

Arzanese – Aprilia 3-0

Aversa – Gavorrano 4-1

Castel Rigone – Sorrento 1-3

Poggibonsi – Ischia 5-5

Melfi – Lamezia 3-0

CLASSIFICA: Casertana, Messina 57; Teramo, Cosenza 55; Foggia, Melfi 51; Ischia 48; Vigor Lamezia 46; Sorrento 45; Tuttocuoio 44; Aversa, Arzanese 43; Martina 42; Aprilia 41; Chieti 40; Poggibonsi 36; Castel Rigone 34; Gavorrano 30.

Casertana, Messina, Teramo, Cosenza, Foggia, Melfi, Ischia, Vigor Lamezia ammesse alla Lega Pro unica

Martina, Aprilia, Chieti, Poggibonsi, Castel Rigone, Gavorrano retrocesse in Serie D

Sorrento, Tuttocuoio, Aversa, Arzanese ai play off: Aversa Normanna – Tuttocuoio; Arzanese – Sorrento

By