Seconda Divisione, girone B, i risultati e la nuova classifica. Perdono tutte le toscane

PISA – Il Cosenza di Manolo Mosciaro mantiene la testa della della classifica nonostante il pareggio interno con l’Ischia. Il Teramo non approfitta del passo falso dei calabresi e viene sconfitto inaspettatamente dal fanalino di coda Arzanese. Perdono tutte le squadre toscane.

Il Tuttocuoio rimedia la prima sconfitta casalinga per mano del Sorrento del neo mister Gianni Simonelli, ex tecnico nerazzurro subentrato sulla panchina campana a Chiappella solo qualche giorno fa, mentre il Foggia di mister Pasquale Padalino espugna il campo del Poggibonsi e balza al terzo posto in classifica a quota 24 punti. Perde anche il Gavorrano, prossimo avversario del Tuttocuoio sul campo del Chieti per 2-0. Sconfitta pesante per il Messina dell’ex giocatore nerazzurro Fabrizio Ferrigno (4-1) per mano della Vigor Lamezia che adesso e’ quarta in graduatoria scavalcando momentaneamente la Casertana che non ha giocato a Melfi per il maltempo.

I RISULTATI DELLA QUATTORDICESIMA GIORNATA

Arzanese-Teramo 1-0

Aversa N.-Martina F. 0-0

Castel Rigone-Aprilia 4-1 (giocata sabato)

Chieti-Gavorrano 2-0

Cosenza-Ischia 1-1

Melfi-Casertana rinviata

Messina-Vigor Lamezia 1-4

Poggibonsi-Foggia 0-1

Tuttocuoio-Sorrento 0-2

 

LA NUOVA CLASSIFICA

Cosenza 29

Teramo 26

Foggia 24

Vigor Lamezia 22

Casertana 20

Tuttocuoio 20

Aversa Normanna 20

Ischia 20

Melfi 19

Poggibonsi 18

Castel Rigone 17

Chieti (-1) 17

Sorrento 15

Aprilia 15

Martina Franca 15

Messina 14

Gavorrano 9

Arzanese 8

 

20131201-232501.jpg

By