Sei corse in programma giovedì a San Rossore: c’è attesa per il premio Opimio

PISA – Ultimo giovedì di febbraio con sei corse in programma all’Ippodromo di San Rossore a Pisa (inizio ore 13.30) ricordando che i convegni continuano a svolgersi a porte chiuse per l’emergenza Covid-19.

Il premio Walter Wright è un handicap per i 3 anni sui 1.500 metri. Lucirex sembra nella condizione giusta per mirare al successo dopo molti piazzamenti. Lawlors rientra ma è messo bene al peso mentre Liliana Gold potrebbe far festeggiare la coppia PicchiOrlandi per la nascita della piccola Ginevra. Può inserirsi anche Sistersledge che torna sul chilometro e mezzo in una corsa comunque aperta anche ai pesi alti.

I 3 anni si affrontano anche nel premio Colombina, handicap sui 1.200 metri. Ladyhawe ha sfiorato la vittoria all’ultima uscita e, nonostante qualche chilo in più sulla perizia, può vincere. La nevrile Balla Balla (oggi per la prima volta con i nuovi colori e training di Federico De Paola) è regolare ma poco incisiva mentre Beautiful Blonde ha già ottenuto un secondo posto su pista e distanza e mira a migliorarsi.

Il premio Opimio è un handicap per i 4 anni e oltre sui 1.800 metri valido come TRIS NAZIONALE. Rischiamo puntando su Gold Return che torna ad avere un fantino in sella. Sulla stessa linea può contare Downsizing. Dall’altra parte della scala dei pesi, in alto bene Global Myth all’ultima uscita e che oggi scende di categoria. Legend Rock e l’ospite sardo Mondorame possono lottare anche per il successo.

By