Semifinali play off. Piacenza espugna Imola. Pareggi per Catania e Triestina

PISA – Non si è giocato solo ad Arezzo con il derby toscano che ha visto la vittoria del Pisa per 3-2 con la doppietta di Marconi ed il gol di Di Quinzio. Andiamo a vedere come è andata nelle altre sfide di andata delle semifinali. 

di Antonio Tognoli

Nelle altre gare di andata delle semifinali play off si è registrata un altra vittoria in trasferta a parte quella dei nerazzurri. Il Piacenza ha infatti battuto per 2-0 a domicilio l’Imolese ed è con un piede in finale dopo le reti firmate da Bertoncini e Ferrari.

Emozionante la sfida tutta siciliana al “Massimino” fra Catania e Trapani terminata sul 2-2. Doppio vantaggio del Trapani con le reti di Tulli e Ferretti. Sembra fatta ed invece entra Lodi e prima segna da centrocampo con un sinistro pazzesco e poi trasforma un penalty “generoso” al 94′ rimettendo in piedi la qualificazione in attesa del return match di domenica 2 giugno.

Nella sfida che interessa più da vicino il Pisa finisce 1-1 fra Feralpisalò e Triestina. Vantaggio della squadra dell’ex allenatore aretino Pavanel con il Diablo Granoche che poco dopo cestina un penalty calciando alto sopra la traversa. Il pari per i leoni del Garda lo segna come contro il Catanzaro l’ex Livorno Maiorino con un destro dal limite. Qualificazione tutta da decidere con la Triestina che parte però leggermente favorita.

I risultati delle semifinali play off

Imolese – Piacenza 0-2

Catania – Trapani 2-2

FeralpiSalo – Triestina 1-1

Arezzo – Pisa Sc 2-3

Nella foto sopra il rigore trasformato da Michele Marconi al Città di Arezzo

By