Sentite Spinelli: “I terreni di Fauglia al Pisa, i ricavi al Livorno”

PISA – Il presidente del Livorno Calcio Aldo Spinelli, in attesa di passare la mano alla nuova proprietà guidata da Majd Yousif ha parlato in esclusiva al sito LivornoLive in una interessante intervista raccolta da Raimondo Bongini da cui Pisanews ha estrapolato alcuni passi salienti.

di Maurizio Ficeli

Nell’offerta fatta da Spinelli sarebbe compresa l’offerta dei terreni di Fauglia (dove sarebbe dovuto sorgere un centro sportivo della società amaranto) al Pisa, anche se con certe modalità, dato che quei terreni non susciterebbero l’interesse del nuovo proprietario.

Sul passaggio di proprietà del Livorno Spinelli ha affermato: “Andrà in porto entro la prossima settimana, con le firme congiunte“.

Riguardo all’affidabilità di Majd Yousif: “Non si fanno mesi di trattative se non si vogliono fare le cose serie” .

Poi nel chiarire la sua posizione sui terreni di Fauglia Spinelli da uno scoop: “Potrebbero essere venduti al Pisa anche se i ricavi andrebbero al Livorno calcio e quindi nella disponibilità del nuovo proprietario, che è già al corrente e chiamato in causa per ogni iniziativa dell’attuale gestione“.

L’imprenditore genovese presidente parla anche della ripresa del campionato : “Sono scettico sul fatto che si possa tornare a rigiocare a breve termine anche se il Livorno è già pronto con le mascherine ed i test sierologici, per un ritorno agli allenamenti già dalla prossima settimana“.

By