Sequestrato furgone usato come deposito di merce contraffatta

PISAVenerdì la Polizia Municipale sequestrato 10 borse, 30 orologi, 100 letterine in legno.

In particolare è stato scoperto un furgone bianco che era utilizzato come deposito di merce contraffatta, oltretutto senza assicurazione: sequestrato.

Lotta al commercio abusivo. Controlli a tappeto della Polizia Municipale. Giovedì gli agenti di via Battisti, grazie anche all’utilizzo di una pattuglia in borghese, hanno portato a termine sei sequestri di merce contraffatta tra borse da donna con marchi taroccati, vari ombrelli e bastoni per selfie e occhiali contraffatti rinvenuti grazie alla perquisizione in un appartamento che era utilizzato come deposito di merce abusiva. Nel corso di questi controlli è stato fermato un venditore abusivo: multa da 5000 euro e daspo urbano.

Fermata inoltre a Tirrenia una donna che, ubriaca, ha provocato un incidente. Il tasso alcolemico è risultato 5 volte superiore ai limiti consentiti e l’auto era senza assicurazione: sospesa la patente, sequestrato il veicolo e denunciata secondo le norme che prevedono una multa fino a 6mila euro con l’arresto fino a 1 anno.

By