Serie A Beach Soccer, Viareggio, Milano, Samb e Trenza accedono alle Final Eight di Catania

VIAREGGIO – Il Pisa Beach Soccer chiude la sua prima esperienza nel campionato italiano di serie A Enel con la sconfitta per 3-1 contro Milano, che costa l’eliminazione e il mancato raggiungimento delle Final Eight di Catania.

Decisiva l’espulsione di Degli Esposti alla fine del secondo tempo, quando la situazione era in perfetta parità e la gara era tutta da giocare. Alla fine del secondo tempo uno scatenato Leo si alzava la palla dentro l’area ed in rovesciata batteva Lazzerini, spezzando l’equilibrio maturato grazie ai gol di Maiorana e del pisano Giannecchini. Chiudeva definitivamente un destro da distanza ravvicinata di Souza.

Accedono alle fase finali di Catania in programma dal 1 al 3 Agosto i campioni d’Italia di Milano, il Viareggio, l’Anxur Trenza di Terracina, la Sambenedettese che ha battuto nell’ultima gara della terza giornata il Viareggio per 4-3. Nonostante la sconfitta i bianconeri padroni di casa passano come primi del girone. Grande rabbia da parte del Barletta che aveva pregustato dopo la vittoria contro Pisa di ieri l’accesso alle Final Eight in Sicilia. I biancorossi prima contestavano l’arbitro per la loro gara persa contro Trenza per 4-1, poi avevano da ridire anche sul risultato Viareggio – Sambenedettese, entrambe già qualificate. Esce con orgoglio e con il primo successo stagionale Livorno che grazie ad un super Salvadori (quattro reti per lui) supera per 7-4 il Lamezia Terme che chiude malinconicamente il suo campionato a quota zero.

I RISULTATI DELLA GIORNATA

MILANO – PISA 3-1

ANXUR TRENZA – BARLETTA 4-1

LIVORNO – LAMEZIA TERME 7-4

VIAREGGIO – SAMBENEDETTESE 3-4

LA CLASSIFICA. Viareggio, Anxur Trenza punti 15; Milano, Sambenedettese 14, Barletta 12; PISA 8, Livorno 3, Barletta 0.

SOTTO IL PISA BEACH SOCCER (FOTO DI FRANCESCO BATONI)

20140720-201834.jpg

By