Serie B. Si chiude in parità la sfida tra Cesena e Spal

PISA – Al “Manuzzi” di Cesena si chiude sull’1-1 l’anticipo della nona giornata del campionato di serie B tra Cesena e Spal. Vantaggio di Cinelli per i romagnoli, pari al 93′ di Michele Cremonesi per i ragazzi di mister Semplici che inanellano il secondo risultato utile consecutivo nelle altrettante sfide lontano dal “Mazza”.

Primo tempo tutto a favore della Spal che gioca con grande autorità andando vicino alla rete in diverse circostanze. L’occasione più nitida capita sulla testa di Mora, che colpisce la traversa, più sul proseguo dell’azione Creminesi manda sul palo. Nella ripresa gli estensi iniziano bene creano due occasioni con Finotto e Del Grosso, poi complice anche l’ingresso sul terreno di gioco Djuric che da vivacità alla squadra di Drago, la Spal soffre, prima rischia la capitolazione con Rodriguez, che si mangia un gol davanti a Branduardi e poi subisce la rete su azione d’angolo con Cinelli che anticipa tutti e insacca alla destra dell’estremo spallino. Finale convulso, la Spal ci crede. Al 92′ viene espulso Mora, sul l’angolo di Beghetto però la Spal trova il pari con l’inzuccata di Michele Cremonesi. Per il Cesena non c’è più tempo di tornare a centrocampo. La sfida si chiude sull’1-1 con la formazione di Semplici che sale a quota 12 in classifica, mentre il Cesena si porta a 9 punti e vede sfumare i tre punti per una manciata di secondi.

LA NUOVA CLASSIFICA. Cittadella punti 18; Hellas Verona 17; Benevento 14 (-1); Spezia, Carpi 13; PISA Entella, Perugia, Spal 12; Frosinone, Brescia 11; Perugia, Bari 10; Pro Vercelli, Cesena, Salernitana 9; Novara, Latina 8; Ascoli, Ternana 7; Avellino 6; Trapani, Vicenza 5

By