Serie B. Il Verona inciampa, la Spal sogna. Benevento scivola al quinto posto

PISA – Il Verona capolista cade a Latina (2-0), ma mantiene il primo posto. Vivarini da un grande dispiacere a mister Pecchia, che torna a mani vuote laddove aveva fatto molto bene. Il Frosinone in vantaggio al 90′ fa harakiri contro l’Entella (2-1). Troiano e Caputo nel recupero ribaltano la squadra di Marino. Sogna la Spal che batte anche il Benevento con l’ennesima reti di Vicari e Floccari, ma allo stadio “Mazza” ad essere protagonisti sono stati i due portieri.

La prima giornata dopo una lunga sosta riserva sorprese: vincono tutte le squadre dei bassifondi, Latina in primis, ma anche l’Avellino compie un impresa a Brescia con la doppietta di Ardemagni. Oltre al Pisa vince anche il Trapani ai danni di un Novara che era passato in vantaggio e si è fatto rimontare dai siciliani. Domani in campo alle ore 17.30 all’Arechi Salernitana e Spezia.

LA CLASSIFICA

Verona 41
Spal 39
Frosinone 38
Cittadella 37
Benevento 36
Carpi 33
Entella 32
Perugia 30
Bari 29
Spezia e Novara 28
Ascoli e Brescia 27
Latina e Vicenza 26
Salernitana, PISA, Pro Vercelli, Avellino 24
Cesena 22
Ternana 20
Trapani 16

Perugia, Spezia, Ascoli, Pro Vercelli, Salernitana e Cesena una gara in meno

By