Serie B. Il Vicenza perde in casa, il Pisa non è ancora retrocesso

PISA – In virtù della sconfitta del Vicenza contro la Ternana (1-0 rete di Falletti) il Pisanews non è ancora retrocesso aritmeticamente.

Resta una flebile speranza per i ragazzi di Gattuso che in caso di successo Lunedi sera contro il Cittadella potrebbero portarsi a meno sei dai play-out, combinazione molto difficile, ma ancora possibile.

In testa aspettando l’impegno della Spal in casa contro la Pro Vercelli vincono Verona e Frosinone che mettono a serio rischio i play-off dopo il pari di venerdì tra Perugia e Spezia che Porta a dieci punti il distacco dalla terza alla quarta in classifica.

Venerdì 5 maggio

Perugia-Spezia 0-0

Sabato 6 maggio, ore 15.00

Ascoli-Benevento 1-1 26′ Ceravolo (B), 91′ autogol di Eramo (A)

Avellino-Bari 1-1 17′ Salsano (B) su rig., 65′ Verde (A) su rig.

Brescia-Latina 1-1 65′ autogol di Untersee (L), 94′ Caracciolo (B)

Carpi-Salernitana 2-0 73′ Bianco (C su rig.), 75′ Lasagna (C)

Cesena-Novara 0-1 37′ Macheda (N)

Entella-Verona 1-2 4′ Bessa (V), 10′ Pisano (V), 54′ Caputo (E, su rig.)

Frosinone-Trapani 1-0 17′ Dionisi (F)

Vicenza-Ternana 0-1 65′ Falletti (T)

Domenica 7 maggio, ore 17.30

Spal-Pro Vercelli

Lunedì 8 maggio, ore 20.30

Pisa-Cittadella

Classifica: Spal 74, Verona 72, Frosinone 71, Perugia 61, Benevento 59, Carpi 58, Cittadella 57, Spezia 56, Bari e Novara 53, Entella e Salernitana 51, Cesena 49, Pro Vercelli 47, Avellino, Brescia e Ascoli 46, Trapani 44, Ternana 43, Vicenza 41, Pisa 34, Latina 31.

By