Serie A Beach Soccer. Pisa batte il Viareggio e chiude al terzo posto. Battini miglior portiere del torneo

PISA – Dopo la delusione per la qualificazione alla finalissima, mancata nella giornata di ieri contro il Catania, il Pisa, affamato di riscatto ha battuto il Viareggio per 8 a 7 e si aggiudica il terzo posto di questo emozionantissimo Campionato di Serie A.

Passa subito in vantaggio il Viareggio con un calcio di rigore siglato dl viareggino Gori, rientrato con Ramacciotti dalla Russia per giocarsi questo terzo posto insieme ai propri compagni in maglia bianco nera.

Il Pisa incassa e reagisce subito con un gran gol di Ortolini che ristabilisce la parità.

Uno a uno palla al centro.

Ripreso il gioco, provano i rossocrociati ad allungare ci riescono grazie alle reti di Di Palma e del solito Biermann, grande sorpresa di questa competizione.

Le due formazioni provano a spingere nelle metà campo avversiere cercando la rete che possa permettere loro di allungare.

Ci riesce per primo il Viareggio con Gori che firma la rete del 2 a 3.

Per i pisani invece torna alla rete Mirko Marrucci che con un tiro dalla distanza riesce a regalare alla propria squadra la gioia del quattro a due.

Forti del vantaggio, il Pisa ingrana la massima marcia e con le reti di Cintas e Schirinzi torna di nuovo a dirigere la gara con due lunghezze di vantaggio.

Allo scadere della prima frazione di gioco, è Remedi, per il Viareggio ad accorciare le distanze.

Nel secondo tempo, prima il Pisa si porta a più quattro sui viareggini con la rete di Schirinzi, che confeziona così la doppietta personale di giornata, poi si fa clamorosamente rimontare dalla formazione di Santini grazie alle reti di Carpita e Remedi.

Nella terza frazione di gioco, i bianconeri, Campioni D’Italia in carica, provano a mettere in difficoltà il Pisa e un Remedi scatenato firma una doppietta e ristabilisce la parità.

Il Pisa, dopo aver guidato la partita per oltre due tempi, si fa clamorosamente riprendere.

Gli ultimi minuti scorrono veloci e l’incubo quarto posto (conquistato nella Coppia Italia 2016, 2017 e nella finale Campionato 2016) torna ad aleggiare sul Pisa.

I ragazzi di Marrucci però ci credono, e possono finalmente esplodere il gioia quando Raffaele Ortolini, a venti secondi dalla fine mette il sigillo al gol del vantaggio e della vittoria, siglando un calcio di rigore.

Grande gioia e soddisfazione nel ritiro nerazzurro: “Siamo felici di questo terzo posto conquistato quest’oggi. L’amarezza e la rabbia per la semifinale persa ieri è ancora nell’aria ed è stato proprio questo forse a darci la spinta e la carica in più per poter far bene oggi” dichiara il Presidente Donati che continua “Siamo un grande gruppo, non è stata una stagione semplice ma sicuramente il gruppo in queste ultime settimane è riuscito a fare la differenza. Sono orgoglioso di questo Pisa”.

By