Serie A Beach Soccer. Il Pisa di rigore (9-8) sul Viareggio

PISA – Spettacolo pirotecnico in campo tra Pisa e Viareggio. Ci sono voluti i calci di rigore per decretare la vincente tra le due formazioni toscane.

Prima frazione di gioco molto equilibrata, dove nessuna delle due squadre riesce a firmare la rete del vantaggio. Nel secondo tempo il Pisa ingrana la massima marcia e dopo pochi secondi Di Tullio colpisce l’ incrocio dei pali (ancora una volta il legno nega il gol ai nerazzurri dopo la traversa di Biermann nel primo tempo).

E’ proprio il numero dieci del Pisa a siglare, dopo pochi minuti, il gol del vantaggio con un missile che parte dal limite dell’area. Il Viareggio incassa e risponde subito con Leo Martins. I nerazzurri, ribattono ancora.

Prima Vaglini colpisce la traversa (ancora una volta), poi il tedesco Biermann riesce finalmente a riportare il Pisa in vantaggio beffando Carpita. La gioia per i Pisani dura però soltanto fino a quando Martins, ancora lui, ristabilisce la parità. E’ un continuo botta e risposta. Il Pisa non ci sta e Ortolini riporta i nerazzurri in vantaggio sul punteggio di tre a due. Nella terza frazione di gioco, succede di tutto.

Prima il Viareggio trova il pareggio grazie al gol di Gemignani e a un po’ di ingenuità tra le fila della difesa nerazzurra, poi i bianconeri provano a prendere il largo grazie alle reti di Valenti e Remedi. I versiliesi, però , forti del vantaggio non riescono a gestirsi e subiscono un gran Pisa che in pochi minuti riesce a riagguantare il risultato grazie a due gran colpi di Ortolini e Marrucci Matteo.

Nei tre minuti concessi per i tempi regolamentari, il Pisa continua a spingere e riesce a siglare la rete del vantaggio grazie ad una bellissima rete di Christian Biermann, che confeziona così una doppietta personale. Sembra fatta per i nerazzurri, quando invece ai sei secondi dalla fine arriva la beffa grazie al gol di Remedi che ristabilisce la parità.

Solo i calci di rigore e una super parata di Battini su Valenti riescono a regalare al Pisa una gran vittoria, che conferma ancor di più la qualificazione alle finali conquistata già anticipatamente ieri vincendo contro il Brescia.
Grande soddisfazione per i ragazzi di Marrucci che si confermano tra le migliori del girone.

By