Serie A Beach Soccer. Il Pisa surclassa (5-0) il Livorno nel derby

PISA – Un super Matteo Marrucci, autore di una doppietta personale trascina la propria squadra alla conquista del derby toscano contro il Livorno Bs, gara valevole come prima giornata dell Terza Tappa di Campionato in programma a San Benedetto del Tronto al Riviera delle Palme Beach Arena.

imageMarrucci, in veste per questa stagione di giocatore- allenatore, ha condotto il Pisa Bs per tutti e trentasei i minuti giocatori, dentro e fuori dal campo.

Grande gioia nelle fila nerazzurre, tre punti che valgono doppio. Da una parte la soddisfazione per aver guadagnato tre punti importanti in vista della conquista dell’accesso alle finali di Riccione, dalla’altra la gioia per aver vinto un derby che in Toscana ha una valenza particolare. Oltre alla doppietta di Marrucci, che ha aperto i giochi dopo appena due minuti di gara, e che ha poi raddoppiato al primo minuto dell’ultima frazione di gara, hanno siglato le reti della cinquina anche Schirinzi, Labaste e Di Tullio (su calcio di rigore). Il Livorno dal canto proprio non è riuscito ad assaporare mai il gusto del gol nella giornata odiera. Complici anche le buone prove di Battini e Casapieri, alternatasi tra i pali nerazzurri durante le tre frazioni giocate. Il Pisa, festeggia per prima volta in questa stagione, una vittoria a rete inviolata. Grande successo per la diretta streaming della partita trasmessa dalla società pisana sulla propria pagina Facebook ufficiale. Piu’ di 500 persone si sono collegate per seguire le gesta nerazzurre sul rettangolo sabbioso di San Benedetto. A seguire i ragazzi di Marrucci anche bomber Nacho Lores Varela.

LIVORNO-PISA 0-5 (0-3; 0-0; 0-2)

Livorno:vMendez, Fappani, Cofrancesco, Di Marco, Amorese, Pisapia, Pacini, Barsotti, Fontana, Montecalvo. All. Lami

Pisa: Battini, Bonadies, Casapieri, Cintas, Comelli, Di Palma, Di Tullio, Labaste, Marrucci Mt, Marrucci Mk, Schirinzi, Taiarui. All: Marrucci Mt/Giunta

RETI: 2’pt Marrucci Mat.(P), 5’pt Schirinzi (P), 6’pt Labaste (P), 1’tt Marrucci Mat.(P), 6’tt Di Tullio (P)

ARBITRI: Picchio e Romani di Macerata

By