Serie C, girone A. Pari e patta (2-2) tra Arezzo e Carrarese. Mercoledì nuovo recupero tra Entella e Olbia

PISA – Finisce in parità (2-2) il big match posticipo della dodicesima giornata tra Arezzo e Carrarese. La formazione apuana sfiderà il Pisa al “Dei Marmi” tra sette giorni in una sfida ad alta quota come non si vedeva da anni. Un “derby amico” sugli spalti, anche se non si può dire in campo, dato che le due squadre negli ultimi anni se le sono date di santa ragione. 

Per l’Arezzo iniziale vantaggio di Basit al 21′ al termine di una bellissima azione. Pari di Tavano al 35′ che realizza una rete da vero bomber di razza. Nuovo vantaggio aretino con Persano al 52′. La Carrarese riesce ad agguantare il giusto pareggio al 94′ con Piscopo. Pareggio giusto con le due squadre che salgono quota 21 punti, ad una sola lunghezza dal Piacenza.

Domani, mercoledì 21 novembre si scende in campo per un altro recupero tra Virtus Entella e Olbia

 

LA NUOVA CLASSIFICA

Piacenza punti 22

Arezzo, Carrarese 21

PISA 18

Pro Vercelli 17

Virtus Entella 15

Gozzano 14

Pro Patria, Pontedera 13

Pro Piacenza, Cuneo, Alessandria, Olbia 12

Juve U23, Siena 11

Novara, Pistoiese 10

Arzachena, Albissola 8

Lucchese 5

By