Serie D. Ponsacco giù a San Giovanni Valdarno in nove uomini

SAN GIOVANNI VALDARNO – Quando si comincia in salita alle volte rimettersi in carreggiata diventa un’impresa impossibile.

Proprio quello che è capitato al Ponsacco al “Fedini” di San Giovanni Valdarno contro la lanciatissima Sangiovannese, otto punti nelle ultime quattro gare prima della sfida di oggi. Perché i rossoblù, nello scontro fra le due compagini più giovani del torneo (età media di 21,5 per la squadra di Pagliuca e di 23,5 per quella di Calori), non comincerebbero neppure male, creando subito (13’) la prima insidia con un’incornata di Tehe, anche oggi il più insidioso dei rossoblù, parata a terra da Scarpelli. Ma cinque minuti dopo accade l’impoderabile del calcio: la prima volta che la Sangiovannese si affaccia in area ospite, su un innocua incornata di Rosseti Mariani perde il pallone e dadue passi per Guidotti è un gioco da ragazzi insaccare il vantaggio.

Il Ponsacco, comunque, rimane in partita almeno fino alla fine del primo tempo quando, in un minuto, arriva la triplice mazzata che chiude definitivamente la gara: al 42’, infatti, Becagli e Guidotti si strattonano reciprocamente in area, ma per l’arbitro è rigore fra le proteste die rossoblù. Il difensore viene espulso per fallo da ultimo nuovo uomo e e poi, subisce la stessa sorte Apolloni reo di aver protestato in modo troppo animato. I rossoblù dunque rimangono in nove e, un minuto dopo, dal dischetto realizza Mencagli.

In apertura di ripresa, poi, Kondaj completa l’opera siglando il punto del 3-0. Ma i rossoblù, nonostante la doppia inferiorità numerica, non mollano e nel finale accorciano pure le distanze con una conclusione al volo di Tehe, all’ottava realizzazione stagionale.

SANGIOVANNESE – PONSACCO 3-1

SANGIOVANNESE: Scarpelli; Tafani, Rosseti, Scoscini (dal 14’st Calzolai), Piccardi (dal 28’st Rovai); Baldesi, Martini, Tacconi (dal 16’ Muscas); Kondaj; Mencagli (dal 41’st Rontini), Guidotti (9’st Polo). A disp. Allegranti, Cavalli, Romani, Rontini, Torricelli. All. Calori

PONSACCO: Mariani; Raimo, Chelini, Balduini, Becagli; Apolloni, Caciagli (dal 29’st Reymond), Mazroui (1’st Prete); Papi (dall’11’st Degl’Innocenti); Noccioli, Tehe. A disp. Lista, Calabrese, Di Renzone, Macchi, Autiero,. All. Pagliuca.

ARBITRO: Papale di Torino

RETI: pt 18’ Guidotti, 43’ Mencagli (rigore); st 4’ Kondaj, 38’ Tehe

By