Serie D. Ponsacco, a Scandicci decide Castorani

SCANDICCI – Chi la dura la vince. Alla fine ce l’ha fatta l’Fc Ponsacco 1920 ad espugnare Scandicci e tornare alla vittoria dopo il passo falso casalingo di una settimana fa con la Pianese.

Per farcela, però, ha dovuto attendere il 41’ della ripresa quando Castorani si è avventato su calcio d’angolo di Caciagli e ha battuto Timperanza. Una rete che è arrivata quasi al termine di un secondo tempo giocato quasi costantemente in proiezione offensiva e in cui prima aveva sfiorato il gol (8’) con una staffilata del solito Castorani, imbeccato da Brega e poi con un diagonale da fuori di Mariani (22’) deviato da Timperanza.

Nel primo tempo, invece, poche emozioni. La prima chance (17’) è per lo Scandicci con una sventola dal limite di Pietrobattista, smanacciata in angolo da Bulgarelli. La replica dell’Fc Ponsacco (33’) è in un lungo rilancio di Colombini che costringe Timperanza, sorpreso fuori posizione, all’affannoso recupero e alla parata in due tempi.

SCANDICCI – FC PONSACCO 1920 0-1

SCANDICCI: Timperanza; Pezzati, Giampà, Manganelli; Vinci (dal 7’st Bragadin), Poli (dal 33’st Bigica), Gargiulo (dal 42’st Martini), Pietrobattista, Sinisgalli; Saccardi, Vangi (dal 28’st Gianotti), Saccardi (dal 15’st Pecchioli). A disposizione: Martinelli, Gelli, Cauterucci, Martini, Traversari. All. Davitti.

FC PONSACCO 1920: Bulgarelli; Tazzer, Colombini, Gremigni, Lici; Castorani, Caciagli, Mariani (dal 33’st Menichetti); Doveri (dal 43’st Remorini); Vanni (dal 15’st Zorica), Brega (dal 33’ Semprini). A disposizione: Lai, Remorini, Albanese, Gemignani, Benericetti, Calabrese. All. Maneschi.

ARBITRO: Di Giovanni di Caserta

RETI: st 41’ Castorani.

NOTE: angoli 5-4. Recupero: pt 1’. Ammoniti Giampà, Castorani, Vinci, Vanni, Tazzer.

Nella foto sopra le due squadre all’ingresso in campo

 

 

 

 

By