Serie D. Tre giornate al tecnico del Ponsacco Luigi Pagliuca

PONSACCOTre giornate di squalifica per l’allenatore dell’Fc Ponsacco 1920 Luigi Pagliuca per la discussione di domenica scorsa con l’attaccante del San Donato Tavarnelle Di Santo (anche per lui stessa sanzione) dopo la terza rete dei rossoblù firmata da Noccioli.

Non sono bastate, dunque, a fine partita le spiegazioni del tecnico rossoblù e del giocatore chiantigiano, fra loro perfettamente congruenti, che aveva specificato di essersi solo reciprocamente chiariti alcuni episodi accaduti durante la partita.  Per il giudice sportivo fa fede il referto arbitrale dal quale si evincerebbe che l’allenatore rossoblù è entrato “a gioco fermo sul terreno di gioco rivolgendo espressioni offensive e minacciose all’indirizzo di un calciatore delle squadra avversaria, mentre lo spintonava e poneva la propria fronte quella dell’avversario” come si legge nel comunicato ufficiale. Da qui, dunque, la squalifica pesante contro cui la società ha già preannunciato l’intenzione di presentare ricorso per chiedere almeno una riduzione.

Per l’Fc Ponsacco 1920 anche 500 euro di multa “per avere i propri sostenitori introdotto e utilizzato materiale pirotecnico (un petardo) che veniva lanciato sul terreno di gioco esplodendo con gran fragore”.

By