Serie D. Verso Ghiviborgo-Ponsacco. Maneschi: “Loro forti, ma noi non siamo da meno”

PONSACCO – “Il GhviBorgo è forte, ma lo siamo anche noi e in campo, finora, lo abbiamo dimostrato: dunque andremo là a giocarcela sperando di tornare a casa con i tre punti”.

Massimo rispetto per la squadra di mister Guido Pagliuca, insomma, “tecnico che sa di calcio e lo ha dimostrato in tanti anni”, ma per l’allenatore dell’Fc Ponsacco 1920 Giovanni Maneschi la sostanza non cambia: “Vogliamo provare a fare risultato, come finora abbiamo sempre fatto”. E nessun alibi per gli allenamenti a Fornacette a causa dei lavori al manto erboso del Comunale di via della Rimembranza: “Il risultato di domani non dipenderà certo da questo” taglia corto il tecnico rossoblù.

In più, rispetto alla settimana scorsa, ci sarà anche Cristian Brega: “Il problema al ginocchio è superato – ha spiegato l’allenatore nella conferenza stampa della vigilia -: l’ecografia ha dato esito positivo e il giocatore si è allenato regolarmente sia ieri che oggi. Dunque domani ci sarà”. Ancora assente, invece, Gregorio Mazzanti: “Sta meglio, ma la fascite plantare non è ancora passata: sicuramente con il GhiviBorgo non ci sarà”

L’Fc Ponsacco 1920, comunque, oltreché a Ghivizzano, domani sarà anche all’annuale fiera di San Costanzo, l’appuntamento più atteso dalla cittadinanza ponsacchina. Il club rossoblù sarà presente sia domenica che lunedì con uno stand dedicato, allestito nello spazio di fianco al bar del Comunale di via della Rimembranza. E’ il modo scelto dalla società del presidente Donati e dell’amministratore  delegato Buonfiglio anche per chiudere la campagna abbonamenti per la stagione 2018/19: allo stand, infatti, sarà possibile sottoscrivere le tessere stagionali al prezzo di cento euro (in omaggio anche un coupon vacanze).

Ovviamente ci sarà anche tutto il merchandising ufficiale dell’Fc Ponsacco 1920: maglie ufficiali della prima squadra, tute da passeggio, felpe e bomber, tutto materiale ufficiale realizzato appositamente per l’Fc Ponsacco 1920 da Mizuno, il nuovo sponsor tecnico del sodalizio rossoblù

By