Serse Cosmi: “Dopo i primi 20′ abbiamo fatto meglio noi del Pisa. Abodi non deve tutelare solo il Pisa, ma anche le altre 21 società”

PISA – E’ un Serse Cosmi carico nonostante la sconfitta del suo Trapani a Pisa. Il trainer dei siciliani analizza la gara persa dai suoi a Pisa e attacca il presidente della Lega di serie B Andrea Abodi.

di Antonio Tognoli

LA DISAMINA.”Nei primi 15′ abbiamo avuto il peggior approccio di tutto il campionato. Correndo qualche rischio l’abbiamo scampata, ma dopo il 20′ fino al gol di Eusepi, abbiamo espresso qualcosa di più rispetto a quello che ha fatto il Pisa. Barilla’ e Casasola hanno sfiorato il gol. Dopo la rete siamo andati ancora in difficoltà ma era normale che fosse così. Oggi abbiamo confermato le difficoltà croniche nel fare gol. Questo problema è risaputo che l’abbiamo. Rispetto allo scorso anno abbiamo cambiato 4/11 e la squadra è lontana parente da quella della promozione sfiorata”.

SU GATTUSO. “Rino lo conosco da una vita daquando faceva il giocatore nel settore giovanile del Perugia. Ci accomuna il fatto di avere una grande passione per questo lavoro e di aver vissuto situazioni difficili con la differenza che Gattuso ha un presidente di Legw che lo tutela. Beato lui”.

L’ATTACCO AD ABODI. “Io non ce l’ho con nessuno e non lo dico per circostanza. Il Pisa sta avendo un altro trattamento rispetto ad altre società. Quello che sta succedendo qui a Pisa, non succede con le altre 21 società di serie B e questo non va bene”.

By