Servizio civile in Comune: consegnati attestati a due giovani volontari

PISA – Il vicesindaco con delega alle politiche giovanili Raffaella Bonsangue e l’assessore al turismo, Paolo Pesciatini, hanno consegnato giovedì 25 marzo, un attestato, un simbolo a forma di croce pisana e la Costituzione a Silvia Calderini e Andrea Bagnoli.

I due ragazzi hanno terminato la loro attività di sevizio civile presso l’ufficio turismo del Comune di Pisa con il progetto denominato “Il turismo e la valorizzazione del patrimonio storico artistico e paesaggistico a Pisa e nel territorio provinciale: raccolta ed elaborazione dei dati statistici”. 

Abbiamo ritenuto opportuno – dichiara la vicesindaco Bonsangue – ritagliarci un momento per salutare e ringraziare i due giovani che hanno partecipato al progetto, nato dalla collaborazione tra l’assessorato delle politiche giovanili e quello del turismo. Un progetto che riteniamo ancora valido e che replicheremo il prima possibile perché permette ai ragazzi di fare esperienza in settori specifici, arricchirsi nell’ottica di futuro inserimento nel mondo del lavoro e conoscere i meccanismi che regolano l’amministrazione del loro territorio“.

Il progetto – dichiara l’assessore Pesciatini – aveva tra i suoi obiettivi anche quelli di migliorare le rilevazioni statistiche sul turismo del nostro comparto e di  assicurare ai volontari un’esperienza significativamente formativa sotto il profilo professionale. Siamo molto soddisfatti del lavoro svolto e dell’impegno dimostrato dai ragazzi durante tutti questi mesi. L’augurio è che conservino, facendone tesoro, questa esperienza fatta al servizio della nostra città e delle sue ineguagliabili bellezze“.

By