Settore giovanile, Berretti: Pisa sconfitto (5-2) sul campo della Bellaria

PISA – Prima sconfitta stagionale per l’Ac Pisa 1909 nel campionato “Berretti”. La formazione di mister Vitale cade (5-2) sul campo della Bellaria, ma il risultato finale non rispecchia quello visto sul terreno di gioco.

Il Pisa esce sconfitto dal campo della Bellaria ma tiene testa al suo avversario in maniera dignitosa per almeno 85′. Poi l’assegnazione del rigore nel finale ai locali rovina una partita gestita bene dal Pisa che due volte sotto rimonta prima con un bolide dalla distanza di Mazzolli, poi con il 2-2 del giovane Bianchi che al 76′ porta i nerazzurri sul momentano 2-2. Poi come successe alla prima squadra con il Barletta, la troppa esultanza si trasforma in beffa per il 3-2 di De Luca e all’84’ ci pensa l’arbitro a regalare un calcio di rigore ai padroni di casa che lo trasformano con Ulizio. In pieno recupero la Bellaria realizza addirittura il 5-2, ma i nerazzurri a quel punto avevano già alzato bandiera bianca. Risultato troppo severo.

BELLARIA – PISA 5-2

PISA: Carli, Panattoni, Riccomini (81′ Chiaramonti), Mattioli, Brunetti (49′ Del Cima), Lenzini, Mazzolli (58′ Bracciali), Brillanti, Bianchi, Giovannini, Taddei.  A disp. Puntoni, Greco, Puccetti, Mancioli. All. Vitale.

ARBITRO: Cappelli di Lugo di Romagna

RETI: 30′ De Luca (B), 40′ Mazzolli (P), 44′ Thiam (B), 76′ Bianchi (P), 78′ De Luca (B), 84′ Ulizio (rig., B), 93′ Thiam (B).

By