Settore giovanile Pisa 1909: la Berretti cade (2-0) per mano del Forlì

PISA – Dopo due successi consecutivi la Berretti nerazzurra cade al “Comunale” di Putignano contro il Forlì in una gara che si è decisa nella ripresa.

Mister Vitali deve rinunciare inizialmente allo squalificato mazzolli capocannoniere della squadra nerazzurra con sei reti. A sbloccare il match in apertura di ripresa il giocatore ospite Spadaro. Sterile reazione del Pisa che subisce il raddoppio al 75′ per mano di Manuel Monti su calcio di rigore ai più parsi inesistente. Sale il nervosismo e un minuto più tardi viene espulso Lenzini per proteste ma a quel punto la gara è già compromessa.

Da sinistra Mazzolli, Ciacci e Lenzini in questa settimana aggregati alla prima squadra (Foto Massimo Ficini)

PISA – FORLI’ 0-2

PISA:  Carli, Puccetti, Mattioli, Brunetti, Ciacci, Lenzini, Bracciali (65′ Chiaramonti), Brillanti, Passaglia, Giovannini (65′ Mancioli), Agostini. A disp. Puntoni, Greco, Tosi. All. Giovanni Vitali.

ARBITRO: Granci di Grosseto

RETI: 49′ Spadaro, 75′ Monti Manuel (rig.)

NOTE: espulso al 76′ Lenzini per proteste

By