Settore Giovanile Pisa 1909. Premio Fair Play. Filippo Costamagna, un gesto da dieci e lode

PISA –  Il calcio non è solamente scommesse e violenza negli stadi, ma divertimento, lealtà e fair-play.

image

Terminata da poco la stagione regoalre, negli ultimi tempi i media ci hanno parlato spesso del lato oscuro del pallone. Oggi, il Settore giovanile dell’Ac Pisa 1909, vi racconta invece il bel gesto del nerazzurro Filippo Costamagna (classe 2003).

Durante il VII Memorial Magnani Matteo di Sesto Fiorentino, il Pisa era sotto 2 a 1 contro il Grosseto. La partita sembrava in salita e durante un’azione di gioco, il nerazzurrino Costamagna stupiva un po’ tutti non andando a rete, permettendo il soccorso di un avversario rimasto a terra.

La lealtà sportiva di Filippo Costamagna non è passata inosservata ed infatti la società ospitante ha voluto gratificare il giovane calciatore con il premio fair-play della manifestazione.

Alla fine il Pisa vincerà anche in campo imponendosi sui maremmani 4 a 2, ma a conti fatti, il premio più importante per la società ce lo ha regalato il nostro tesserato. Bravo Filippo, grazie!

By