Sgombero in Via Abba di un immobile comunale. Consegnate le chiavi ai Mattaccini

PISA – La Polizia Municipale ha condotto martedì 17 marzo un’operazione di sgombero di un immobile di proprietà comunale in via Abba.

Il blitz è stato eseguito in concomitanza con la consegna delle chiavi alla Magistratura dei Mattaccini, che da stamani ne hanno preso possesso, evitando così l’eventualità che quello spazio venisse nuovamente occupato in futuro.

«L’operazione è stata fatta con tempestività e a tutela della sicurezza dei cittadini – ha spiegato l’Assessore alla Sicurezza Giovanna Bonanno – accogliendo le tante richieste dei residenti nonché del coordinatore dello Sguardo di vicinato Alessandra Orlanza che da alcuni giorni lamentavano una situazione di particolare disagio per la presenza abusiva di soggetti extracomunitari, ben noti peraltro alla giustizia, nel casottino di via Abba, all’interno del parco giochi. Nel procedere allo sgombero ho predisposto attentamente tutte le dovute idonee precauzioni e misure a salvaguardia della salute e dell’incolumità  degli agenti e degli ispettori che, coordinati dal Vicecomandante Tramontana, hanno brillantemente portato a termine questa operazione. I miei ringraziamenti ancora una volta agli agenti intervenuti e a tutto il corpo della Polizia Municipale per il grande senso del dovere che da sempre manifestano».

By