Sì al Garante per la tutela degli animali e al biglietto museale unico

PISA – Approvate, nella seduta di ieri, martedì 17 settembre, del Consiglio Comunale due importanti mozioni. La prima mozione, presentata dal capogruppo consiliare della Lega, Alessandro Bargagna, dopo aver ricordato che, “ad ogni livello, si moltiplicano  le iniziative volte alla tutela e alla salute degli animali”, chiede al Sindaco di Pisa, Michele Conti, di provvedere alla nomina del “Garante per la tutela degli animali”.

Questa mozione con alcuni emendamenti proposti dal capogruppo consiliare del Pd, Giuliano Pizzanelli, è stato approvata all’unanimità  (21 voti a favore).

La seconda mozione, presentata dal capogruppo consiliare del M5S Gabriele Amore, dopo aver ricordato che “il biglietto unico o card della città, ad esempio, il London Pass, il Paris visite o il Roma pass sono realtà che si riscontrano ormai da anni in tutte le citta con vocazioni turistiche”, chiede al Sindaco di Pisa, Michele Conti, di, “istituire  un tavolo di lavoro con le principali strutture museali  al fine di attuare nuove politiche turistiche  e creare un coordinamento a livello promozionale e valutare la possibilità  di un biglietto unico che comprenda l’utilizzo dei mezzi pubblici”.

Anche questa mozione, con alcuni emendamenti proposti dalla consigliera Maria Punzo (Lega), è stata approvata all’unanimità (20 voti a favore).

 

Il N.O.G.R.A di Pisa esprime grande soddisfazione per l’approvazione della figura del GARANTE PER LA TUTELA ED I DIRITTI DEGLI ANIMALI del Comune di Pisa attraverso la propria pagina Facebook. “La votazione è avvenuta in Consiglio Comunale a Pisa, Un particolare ringraziamento – si legge – al Consigliere Comunale ALESSANDRO BARGAGNA, per la sensibilità dimostrata e la voglia di sostenere con forza e determinazione i diritti degli Animali ed al Sindaco MICHELE CONTI, che fin da subito aveva dato il suo parere favorevole. Poiché il voto è stato all’unanimità dei presenti, si ringraziamo anche tutte le singole forze politiche, che hanno sostenuto questo importante passaggio di civiltà. Pisa ha fatto un grande passo avanti nel settore della Tutela e dei Diritti degli Animali, ormai per larga parte di noi, veri e propri familiari, con cui condividere il proprio percorso di vita.. Spesso fragili, talvolta indifesi, sicuramente esseri viventi, che donano e meritano amore, incondizionato.. Per questo, il nostro GRAZIE, è davvero grande”.

By