Si chiude con una sconfitta il campionato per le cussine del volley

PISA – Le atlete del CUS Pisa Volley ormai soddisfatte della salvezza raggiunta già da alcune giornate non sono riuscite ad avere quello stimolo giusto per dimostrare il loro vero valore.

LA GARA – Buon inizio per le padrone di casa che dominano su ogni posizione riuscendo a tenere in mano il risultato anche se raggiunte più volte dall’avversarie. Purtroppo sul finale le cussine cedono e commettono errori banali per cui le giocatrici del Cecina vincono il set 25-20. Nel 2° set le ragazze di Bigicchi non riescono a reagire e si trovano sotto di diversi punti, si nota qualche reazione in difesa e al centro, ma non basta perché le avversarie sono concentrate e in partita per raggiungere un posto migliore in classifica per cui vincono anche questo set 25- 17. Nel set decisivo, le ragazze ospiti rischiano un po’ troppo e le pisane capitanate da Cicconardi che stimola le proprie compagne a fare gioco ne approfittano a fanno loro il set 25-20. Ci potrebbe essere la rimonta come è successo più volte, ma ormai non ci sono più gli stimoli giusti e la stanchezza si fa sentire. Non c’è più partita ormai e le ragazze ospiti assaporano la vittoria che portano bene in fondo vincendo anche il quarto set 25-15.

COMMENTO – Il campionato è finito ed è stata raggiunta la salvezza come era nei programmi della società. Dopo un girone giocato alla grande, alcuni infortuni e malattie hanno decimato la squadra del CUS che si è molto risentito nel girone di ritorno. I dirigenti sono felici del risultato conseguito e ringraziano le ragazze e i tecnici per la tenacia con cui hanno condotto il campionato e sperano per il futuro che con qualche ritocco si possano raggiungere risultati più alti.

CUS PISA VOLLEY – SALUMIFICIO SANDRI VOLLEY CECINA 1-3
Parziali: 20-25, 17-25, 25-20, 15-25
CUS PISA: Masotti, Piozzi, Loni, Grassi, Paolini, Ferrari, Casarosa, Biagioni, Cicconardi, Aprea, D’Andrea, 1° allenatore: Bigicchi, 2° allenatore: Silvestri, dirigente: Testi
I punti sono stati realizzati da: Masotti 2, Loni 3, Grassi 1, Paolini 9, Ferrari 1, Casarosa 11, Cicconardi 8, Aprea 2, D’Andrea 11.
Punti complessivi stagionali: Paolini 369, D’Andrea 268, Loni 234, Casarosa 229, Cicconardi 222, Masotti 75, Grassi 70, Ferrari 33, Martinelli 12, Fantoni 11, Orsini 9, Aprea 4, Macchioni 3.

By